Categorie
News Stampanti 3d

Visiera facciale protettiva 3dmaker

Prendendo spunto da una serie di idee e progetti trovati in rete abbiamo cercato un modo facile e veloce per costruire una maschera facciale protettiva destinata agli operatori sanitari.

Da una rapida inchiesta su vari gruppi Facebook (non necessariamente di stampa 3d) è emersa una situazione veramente disperata: tanti operatori sanitari, volontari del soccorso, operatori del commercio hanno chiesto informazioni e confermato la non disponibilità in commercio di una simile protezione facciale.

Per meglio capirci stiamo parlando di una protezione cosi:

Maschera Facciale di Protezione 3dmaker

Piccola premessa: l’oggetto in questione non è un presidio medico certificato per cui il suo uso è lasciato a discrezione dell’utilizzatore.

Aggiornamento al 23 Marzo 2020

Abbiamo realizzato i primi prototipi e li abbiamo consegnati ad una associazione di soccorso in modo da raccogliere le loro impressioni e i loro consigli.

La nuova versione (la settima per l’esattezza) è molto più leggera delle precedenti ed è molto più facile assemblarla. Dietro consiglio dell’associazione abbiamo fatto in modo inoltre di rendere l’elastico di ritenzione posteriore completamente asportabile in modo da poterlo lavare/sanificare a parte.

maschera facciale di protezione 3dmaker covid19

maschera facciale di protezione 3dmaker covid19_02

Come per le altre versioni abbiamo utilizzato il PLA con un riempimento del 80%, mentre la visiera trasparente la si può realizzare con qualsiasi tipo di plastica trasparente in fogli (spessore tra i 0,5 mm e 1 mm). Noi abbiamo utilizzato il PET da 0,7 mm acquistato al Brico. La dimensione della visiera è di 25 cm x 20 cm arrotondata nella parte inferiore (vedi disegno).

Per bloccare la visiera alla struttura abbiamo utilizzato dei rivetti, ma si possono usare anche dei piccoli dadi e viti M4 o in caso di emergenza anche delle semplici fascette da elettricista.

Maschera protezione facciale 3dmaker covid19

Maschera finita e assemblata:

Disegno protezione trasparente e quote: Disegno e quote visiera trasparente

File stampabile STL: File 3d STL

Come sempre i file e le info del progetto sono rilasciati sotto licenza pubblica CC creative commons, attribuzione – Non Commerciale 3.0 (CC BY-NC 3.0). Link: Attribuzione – Non commerciale 3.0 Unported (CC BY-NC 3.0)

Per qualsiasi informazione:

info@3dmaker.systems

 

Vecchia versione.

Visti i vari progetti online abbiamo deciso di ri-disegnare il supporto in modo da essere leggero e confortevole e sopratutto facilmente stampabile con una normale stampante 3d FDM.

Il materiale scelto per la stampa è il PLA, ma niente vieta l’uso di altri materiali.

La visiera è realizzata con del comune “vetro sintetico” spesso 0,7 mm in vendita normalmente nei vari Brico (la loro definizione è: foglio trasparente PET 0,7mm) e tagliato con delle normalissime forbici.

La visiera è bloccata al supporto in plastica tramite comunissimi occhielli per teli in plastica in vendita in tutti i Brico.

Per bloccare il tutto alla testa abbiamo utilizzato dei comunissimi elastici larghi 2 cm.

Qui il file STL da scaricare: STL maschera facciale di protezione 3dmaker

Disegno e quote protezione trasparente: Disegno e quote protezione trasparente

I file e le info del progetto sono rilasciati sotto licenza pubblica CC creative commons, attribuzione – Non Commerciale 3.0 (CC BY-NC 3.0). Link: Attribuzione – Non commerciale 3.0 Unported (CC BY-NC 3.0)

Alcune foto della realizzazione.

Visiera protettiva 3dmaker

visiera protettiva 3dmaker

 

 

10 risposte su “Visiera facciale protettiva 3dmaker”

Grazie ma visto che ho già stampato la versione in cui servono i bottoni potreste cortesemente fornirmi il file dei bottoni per non dover buttare via un lavoro ? grazie

ciao, sono Antonio Scaglia uno studente dell’ITIS Pascal-Mazzolari di Manerbio, volevo chiederti/vi se potevo mandarvi un progetto per una maschera facciale protettiva, progettata in modo differente, in quanto vorrei provare a migliorarla, perchè mi piacerebbe che la pubblicaste in questo sito come miglioramento della vostra. Spero di avere conferma al più presto e ci tenevo a ribadire che non è per sminuire il suo/vostro lavoro, ma è per migliorare il suo o il vostro lavoro, in quanto so che questo periodo è molto difficoltoso per tutti i sanitari (abito vicino ad un ospedale della bassa bresciana, so di cosa sto parlando)
auspico ad una risposta immediata, cordiali saluti
Antonio Scaglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.