La 3dmaker MiniCNC è una piccola fresa che abbiamo realizzato a scopo didattico/educativo. E’ molto contenuta nelle dimensioni e facilmente replicabile. E’ stata costruita con profili in alluminio e molte parti stampate con una stampante 3d.

3dmaker MiniCNC disegno

Istruzioni.

 


Note: inizialmente per realizzare il primo prototipo abbiamo utilizzato del materiale che avevamo già il laboratorio, ma niente vieta di utilizzare altri materiali meno costosi o di più facile reperibilità. Per esempio al posto dei profili Openbuilds si possono utilizzare dei normalissimi profili estrusi in alluminio (vedi foto). Nel progetto sono previste 3 misure diverse (sempre della serie 20, cava 5): i 20 x 20 mm, i 20 x 40 mm e i 20 x 60 mm, ma volendo si possono usare tutti della stessa misura senza alcuna modifica strutturale. Per il fissaggio dei vari elementi ai profili abbiamo utilizzato normali viti M5 (di varie lunghezze) e dei dadi a martello (vedi foto).

 

barre-profilati-alluminio-estruso-20x20-mm-su-misura-diy-makers

dado a martello

Le plastiche sono stampate in 3d con il PLA. Tutti i file (almeno l’ultima versione) sono disponibili su Thingiverse .   Caratteristiche: nozzle di stampa 0,4 mm, altezza layer 0,3mm, perimetri 2 (0,8 mm), altezza top e bottom 0,6mm, riempimento al 60%.

Per qualsiasi info riguardo al progetto potete scrivere una mail a: info@3dmaker.systems